Vai direttamente al MENU DI NAVIGAZIONE
Vai direttamente al CONTENUTO
RICERCA
Stemma della Città di Desenzano del 

Garda - non usare Città di Desenzano del Garda

DESENZANO BIKE - AL LAGO PIACCIONO LE BICI

Inglese

Il progetto Lake likes bikes

"Lake likes bikes - Al lago piacciono le bici" non è solo uno slogan ma una realtà da prendere alla lettera. Al lago di Garda piace essere avvicinato senza fretta e senza lo stress del traffico automobilistico. L'amore è ricambiato e anche alle biciclette piace il nostro lago, come testimoniano le migliaia di appassionati che lo scelgono come meta.

Servita da collegamenti ferroviari e di navigazione attrezzati per il trasporto cicli, Desenzano è il punto di partenza ideale per esplorare al ritmo di una bicicletta la fascia a lago e l'entroterra delle colline moreniche, che sembra fatto su misura per la bicicletta. Lo rendono tale la rete viabilistica secondaria poco trafficata, la varietà e la dolcezza del paesaggio ed i luoghi di interesse storico, culturale ed eno-gastronomico. Non da ultimo, le distanze e i dislivelli contenuti lo mettono alla portata del ciclista occasionale, magari in sella ad una e-bike, mentre per i più allenati non manca la possibilità di concatenare anelli impegnativi.

I percorsi "Desenzano bike" - realizzati con il contributo di Regione Lombardia - rispondono perciò a due domande emergenti, quella di un turismo lento e consapevole, curioso e rispettoso dei luoghi che attraversa, e quella di un'attività fisica all'aria aperta, salutare e in grado di ridare benessere al corpo e alla mente. E si prestano altrettanto bene per incentivare la mobilità ciclistica come alternativa all'automobile.

Le quattro proposte, contrassegnate da diversi colori, riprendono alcuni dei percorsi preesistenti razionalizzandoli e liberandoli dalla sovrapposizione di segnaletica. Dove possibile, i tracciati seguono una sede protetta; altrimenti percorrono strade vicinali a basso traffico oppure promiscue. Può essere utilizzato qualsiasi tipo di bicicletta perché il fondo è asfaltato, salvo brevi collegamenti. I percorsi sono segnalati con indicazioni in tutti i punti di svolta, evidenziando i possibili collegamenti. Non esiste un punto obbligato di partenza né un verso preferenziale di percorrenza e ciascuno potrà costruire il suo itinerario a misura di tempo, voglia e... gambe.

Una cartina bilingue è in distribuzione gratuita in Comune e presso gli Infopoint.

I percorsi Percorsi ciclabili

1-2) LUNGOLAGO - Desenzano e Rivoltella
Il tracciato di 8 km attraversa fronte lago l'intero territorio comunale, dal confine con Lonato a quello con Sirmione, intersecando i collegamenti con i percorsi interni: dalla "spiaggia d'oro" alla stazione ferroviaria e da Rivoltella alla campagna retrostante. Questo consente di chiudere l'itinerario rientrando dall'anello rosso.

3) Anello ROSSO - Centenaro
L'anello si sviluppa per 19 km e transita presso le località di Centenaro e Montonale basso e zone di interesse come il sito palafitticolo del Lavagnone. Consente un facile collegamento con la zona di San Martino della Battaglia.

4) SAN MARTINO - San Martino della Battaglia
Il breve percorso di 6 km costituisce un raccordo tra l'anello rosso, l'abitato di San Martino e il complesso monumentale della celebre torre risorgimentale, alternando luoghi di interesse storico a incantevoli colline coltivate a vigneto.

5) Anello VERDE - Vaccarolo
Lungo 15 km e leggermente ondulato, si sovrappone in parte con l'anello rosso, per poi svilupparsi a sud del territorio comunale andando a lambire le località di Vaccarolo, San Bernardino e Locustione, in un paesaggio punteggiato di cascine e campi coltivati.

Pensiline e punti di sostaPercorsi ciclabili Desenzano

In otto punti d'interesse sono state collocate altrettante pensiline di sosta. Sono strutture metalliche coperte che permettono di parcheggiare la bicicletta, sedersi all'ombra per dare un'occhiata alla cartina o semplicemente fermarsi un attimo a riprendere fiato. Tutte le pensiline sono nei pressi di un parcheggio e costituiscono quindi possibili punti di partenza e di arrivo.

1) Vo'
La punta del Vo' è un promontorio collinoso alle pendici del Monte Corno. Le spiagge sottostanti sono fronteggiate dai canneti tipici dell'ambiente lacustre gardesano. Bella vista sul golfo e sulle montagne circostanti, tra le quali spiccano il Pizzocolo a nord e la catena del Baldo ad est.

2) Desenzano
La popolare spiaggia libera e attrezzata è il luogo di partenza ideale per visitare il centro della città: piazza Malvezzi e il porto vecchio, il duomo, il castello, la villa romana. La zona pedonalizzata va percorsa con la bicicletta a mano.

3) Spiaggia d'oro
È caratterizzata da un'ampia area verde e da una spiaggia attrezzata, dalla quale si accede alla passeggiata a lago (esclusivamente pedonale) tra Desenzano e Rivoltella. Percorrendola verso ovest, a poche centinaia di metri, si accede al parco dell'Idroscalo, mentre ad est prosegue fino quasi alla loc. "Zattera".

4) La Zattera
Nelle immediate vicinanze di un porticciolo con approdo libero, la località è a metà strada tra la spiaggia di Rivoltella con la soprastante villa Brunati, sede della biblioteca civica, e l'Oasi naturalistica San Francesco, aperta nei fine settimana da metà maggio a metà settembre.

5) San Martino della Battaglia
La frazione di San Martino sorge in una zona di produzione agricola e vinicola di grande interesse. Il paese ha mantenuto i caratteri tradizionali.

6) San Martino Torre
La Torre ed il complesso monumentale composto da ossario e museo sorgono sul colle più alto di San Martino, teatro della battaglia risorgimentale del 1859. Dall'alto del monumento si possono ammirare magnifici panorami sulla sottostante pianura. Nelle immediate vicinanze c'è un ampio spazio verde.

7) Vaccarolo
Isolata frazione della campagna desenzanese, che anche nei periodi più affollati regala momenti di serenità. Di interesse la chiesetta seicentesca di San Carlo Borromeo.

8) Montonale basso
In una zona vitivinicola di eccellenza per la produzione del Lugana doc, la frazione agricola di Montonale è percorsa sia dall'anello verde che da quello rosso.

S) FS stazione
A sud della stazione ferroviaria, collegato con piazza Einaudi da un tunnel pedonale, è disponibile un ampio parcheggio libero, punto di partenza ideale per gli anelli azzurro e rosso. Non è collocata una pensilina ma il punto è segnalato sulla mappa.
Tracce navigabili e GPS
Percorsi ciclabili

Dall'apposito link, oppure inquadrando il QR riportato sui pannelli e sulla cartina, è possibile scaricare la traccia degli itinerari in formato GPX e navigarla sul proprio smartphone.

Link utili

Nota

Tutti gli itinerari sono percorribili nei due sensi di marcia: per questo, soprattutto nei centri abitati, il tracciato è da intendersi come un suggerimento da seguire con attenzione responsabile alle condizioni della strada e alla circolazione.


Agg. 08/08/2019

 
Sito istituzionale della città di Desenzano del Garda
Via Carducci, 4 - 25015 Desenzano del Garda (Bs) - Tel. 0309994211 - Fax 0309143700
C.F. 00575230172 - P.I. 00571140987
Contatti - PEC - Certificazione ISO 9001