Vai direttamente al MENU DI NAVIGAZIONE
Vai direttamente al CONTENUTO
RICERCA
Stemma della Citta' di Desenzano del 

Garda Citta' di Desenzano del Garda

ELEZIONI EUROPEE DEL 26 MAGGIO 2019


ELEZIONI EUROPEE 2019 DEL 26 MAGGIO 2019



11022019_104801_1.jpg
Quando si vota
Come da allegato manifesto di convocazione dei comizi elettorali, gli iscritti alle liste elettorali possono votare recandosi ai seggi nella sola giornata di domenica 26 maggio dalle ore 7 alle 23. Occorre presentarsi muniti della tessera elettorale e di un valido documento di identità. Gli elettori che non sono in possesso del documento di identità o della tessera elettorale, o che su questa hanno esaurito gli spazi disponibili, possono rivolgersi allo sportello “Servizi al cittadino” del Municipio, che sarà appositamente aperto venerdì 24 e sabato 25 maggio dalle ore 9 alle 18 e nella giornata del voto, domenica 26 maggio, dalle ore 7 alle 23.

Dove si vota

SEGGI N.  
UBICAZIONE
INDIRIZZO
1 – 2 – 3 – 4
Liceo “Bagatta”
Via Carducci 8
5 – 6 – 8 – 9
Scuola Primaria “Papa”
Via Mazzini 26
7 – 10 – 11
Polo “Venti Giovani“
Via Mezzocolle 20
12 – 13 – 14
Istituto Alberghiero “De‘ Medici”
Viale Michelangelo 33
15 – 16 – 17
Scuola Primaria “Don Mazzolari” - Rivoltella
Via Circonvallazione 35
18 – 19 – 20 – 21
Scuola Primaria “Don Mazzolari” - Rivoltella
Via Circonvallazione 35
22 – 23
Scuola dell’Infanzia “Montalcini” - S. Martino d/B
Piazza della Concordia 13
24
Ex Scuole Elementari - Vaccarolo
Via Vaccarolo snc

Come si vota
Il territorio italiano è diviso in cinque circoscrizioni elettorali, ciascuna contraddistinta da una scheda di colore diverso. Per la circoscrizione nord-occidentale (Piemonte, Valle d'Aosta, Liguria e Lombardia) la scheda è di colore grigio. Il voto si esprime tracciando sulla scheda, con la matita consegnata al seggio, un segno sul contrassegno corrispondente alla lista prescelta.
È possibile esprimere fino a tre voti di preferenza per i candidati della lista votata. Nel caso di tre preferenze espresse, queste devono riguardare candidati di sesso diverso pena l’annullamento della terza preferenza.

Apertura straordinaria dell'ufficio Elettorale
Lo Sportello Servizi al cittadino sarà aperto per gli adempimenti relativi alla presentazione delle candidature per l'elezione del Parlamento europeo:
  • Sabato 13 aprile dalle 9 alle 12
  • Domenica 14 aprile dalle 9 alle 12
  • Lunedi 15 aprile dalle 14.30 alle 17.30
  • Martedi 16 aprile dalle 8.00 alle 20.00
  • Mercoledi 17 aprile dalle 8.00 alle 20.00
NB: negli orari diversi da quelli di normale apertura lo sportello svolge SOLO gli adempimenti per la presentazione di candidature.

Elettori con grave infermità
Sono ammessi al voto domiciliare gli elettori residenti fisicamente impediti al voto perché affetti da gravissime infermità o in condizioni di dipendenza vitale da apparecchiature elettromedicali. La richiesta deve pervenire al sindaco entro il 6 maggio 2019 specificando l’indirizzo dell’abitazione corredata da copia della tessera elettorale ed apposita certificazione sanitaria rilasciata dall’ASST (tel. CUP 030 9037555).

Elettori con mobilità ridotta
Nella giornata di domenica 26 maggio, dalle ore 9.30 alle 12.30, è in funzione un servizio di trasporto per gli elettori disabili o con ridotta mobilità, che gli interessati possono concordare direttamente con l’autista (sig. Livio, tel. 348 7704269).

Voto dei cittadini U.E. residenti in Italia
I cittadini di Paesi dell’U.E. residenti in Italia e iscritti nell'apposita lista aggiunta possono esercitare il diritto di voto senza dover presentare una nuova domanda.
Gli altri cittadini dell'U.E. potranno votare per i membri del Parlamento Europeo spettanti all'Italia, se entro il 25 febbraio 2019 hanno inoltrato apposita domanda al Sindaco. Gli interessati ricevono un avviso per il ritiro della tessera elettorale.

Voto dei cittadini italiani temporaneamente all’estero
I Cittadini italiani, non iscritti all'A.I.R.E., che si trovino temporaneamente in un Paese membro dell’Unione Europea per motivi di lavoro o di studio, nonché i familiari conviventi, possono votare per i rappresentanti italiani presso i seggi istituiti dagli Uffici consolari. Per essere ammessi al voto è necessario presentare, entro il 7 marzo 2019, una domanda al Consolato italiano competente che poi ne curerà l’inoltro al Sindaco del Comune di iscrizione nelle liste elettorali.

Voto dei cittadini italiani permanentemente residenti in Paesi U.E. iscritti all'A.I.R.E.
I cittadini italiani permanentemente residenti in un Paese UE ed iscritti all’A.I.R.E., che non hanno optato per il voto a favore dei candidati locali, saranno ammessi al voto per i candidati italiani presso i seggi istituiti dagli Uffici consolari senza necessità di presentare alcuna dichiarazione.

Approfondimenti


Agg. 11/04/2019

Allegati:

comizi_elettorali.pdf  / Adobe Acrobat Document 134K
 
Sito istituzionale della città di Desenzano del Garda
Via Carducci, 4 - 25015 Desenzano del Garda (Bs) - Tel. 0309994211 - Fax 0309143700
C.F. 00575230172 - P.I. 00571140987
Contatti - PEC - Certificazione ISO 9001