Vai direttamente al MENU DI NAVIGAZIONE
Vai direttamente al CONTENUTO
RICERCA
Stemma della Citta' di Desenzano del 

Garda Citta' di Desenzano del Garda

"ALI SU DESENZANO": LE FRECCE TRICOLORI FANNO LA STORIA SULLA CAPITALE DEL GARDA


10092019_120527_0.png
 Città di Desenzano del Garda


“ALI SU DESENZANO”: LE FRECCE TRICOLORI FANNO LA STORIA SOPRA I CIELI DELLA CAPITALE DEL GARDA



Il 5 e 6 ottobre, per la prima volta nella storia della Città gardesana, si esibirà la Pattuglia Acrobatica Nazionale delle “Frecce Tricolori” nei cieli del litorale del Lago di Garda.

10092019_120620_2.jpg


QUI SI FA LA STORIA.
Le date da segnarsi sono due: sabato 5 e domenica 6 ottobre, dalle 10:30 alle 12:30 circa, si terrà a Desenzano del Garda il più grande spettacolo aereo nazionale, ovvero quello delle Frecce Tricolori con lo spettacolo dedicato chiamato “Ali su Desenzano”.
Una manifestazione fortemente voluta dal sindaco Guido Malinverno e dall’Amministrazione comunale che coinvolge professionisti del volo di fama mondiale per offrire uno show di enorme fascino e suggestione, capace di coinvolgere ed emozionare il pubblico presente.
Direttore della Manifestazione il Col. Pilota Alberto Moretti già comandante delle Frecce Tricolori, coadiuvato da Gian Luca Zanardi, per il coordinamento e la comunicazione. Ad aprire lo spettacolo sarà la dimostrazione dell’HH139A, un elicottero Leonardo-Finmeccanica prodotto in Italia. Seguiranno poi le altre esibizioni dei velivoli che si alterneranno sopra il lungolago desenzanese: i “Tornado” del 6° Stormo di Ghedi, il “PITS Special – Biplano Acrobatico”, l’aereo acrobatico “Cap 231”, l’aereo anfibio “Savage” e l’idrovolante “CESSNA 172”.  Proprio gli idrovolanti (idrocorsa) scrissero pagine indimenticabili di storia aeronautica sulle acque del Lago di Garda. Tutto questo farà da preludio all’orgoglio nazionale delle Frecce Tricolori che sorvoleranno per ultime i cieli di Desenzano andando a chiudere uno spettacolo inimitabile.


EVENTI CORRELATI.
Il programma è già stato pianificato anche per quanto riguarda la cornice costruita attorno allo spettacolo principe delle Frecce, ovvero gli eventi ad esso associati.
In particolare, nella serata di venerdì 4 ottobre, alle 18:30, la Fanfara dell’Aeronautica Militare Italiana suonerà al Teatro Alberti con ingresso libero per tutta la cittadinanza.
Medesima data per l’evento che coinvolgerà invece il gusto e il buon cibo, ovvero lo “Street Food”, che si potrà gustare in riva alla splendida cornice offerta dalla Spiaggia D’Oro a Rivoltella.
Infine, sabato 5 e domenica 6, al pomeriggio, l’Idroscalo di Desenzano del Garda riaprirà le porte dei suoi hangar per abbracciare i cittadini, tutto il mondo degli appassionati e i turisti che per due giorni potranno visitare e ripercorrere i luoghi che hanno riscritto la storia locale e nazionale grazie al leggendario RAV, Reparto Alta Velocità, e al record del pilota della Regia Aeronautica Francesco Agello. Un’occasione imperdibile che è stata resa possibile, come nell’occasione dell’apertura straordinaria dell’8 e 9 giugno scorsi, anche grazie alla collaborazione con l’Associazione Arma Aeronautica, con il Comitato dell’Idroscalo di Desenzano e con l’Aeronautica militare.


UFFICIALITA’.
Come detto, il programma è già ben definito con le prove di “Ali su Desenzano” del sabato e lo spettacolo della domenica, dalle 10:30 alle 12:30, e con tutti gli eventi correlati.
Tuttavia l’ufficialità del programma della manifestazione in tutta la sua complessità organizzativa può essere avallata soltanto da Sua Eccellenza il Prefetto Attilio Visconti, il quale analizzerà il piano studiato dagli uffici comunali per poi dare il via libera definitivo.
L’Amministrazione, ad ogni modo, nei mesi scorsi si è adoperata per portare sul tavolo della Prefettura un Piano di Sicurezza solido e soprattutto un Piano di Viabilità Straordinaria che fosse adeguato alla portata dell’evento, con varie strategie per alleggerire il traffico sia in entrata, prima dell’inizio dell’air show, che in uscita, al termine della manifestazione.




“ALI SU DESENZANO” ACCESSIBILE PER TUTTI.
Il Comune di Desenzano del Garda ha da sempre a cuore le persone con disabilità e le loro prerogative rispetto alla fruibilità della città e dei suoi eventi.
In centro città sarà garantita l’ospitalità per i disabili nell’area riservata dal Comune presso il belvedere antistante Piazza Cappelletti.
Questa attenzione ha incontrato anche la generosa disponibilità dell’Istituto dei Rogazionisti di Desenzano che, grazie a Padre Giovanni Sanavio, metterà a disposizione la sua struttura a lago con relativi parcheggi. L’accoglienza sarà assicurata dalla collaborazione dei volontari della Proloco di Desenzano. A tal fine, per accrediti ed informazioni, è possibile telefonare dalle 9.00 alle 18.00. Cell. +39 334.3634523 - Pres. Pro Loco Alessandra Pianalto - Istituto dei Rogazionisti - Sede Viale Motta 54 - Desenzano d/G. BS

INFO E CONTATTI UTILI.

 
Sito istituzionale della città di Desenzano del Garda
Via Carducci, 4 - 25015 Desenzano del Garda (Bs) - Tel. 0309994211 - Fax 0309143700
C.F. 00575230172 - P.I. 00571140987
Contatti - PEC - Certificazione ISO 9001