Vai direttamente al MENU DI NAVIGAZIONE
Vai direttamente al CONTENUTO
RICERCA
Stemma della Citta' di Desenzano del 

Garda Citta' di Desenzano del Garda

L'EX RAGIONERIA TORNA ALL'ASTA

Data: Mercoledì 23 Dicembre 2015

L’EX RAGIONERIA TORNA ALL’ASTA



23122015_084550_0.png
Dopo che la precedente gara relativa al bando d’asta per l’immobile “ex Ragioneria” di via Carducci è andata deserta, il Comune di Desenzano procede a un secondo bando d’asta per lo stesso edificio e con gli stessi importi.
Il regolamento comunale approvato il 21 marzo 2015 (art. 26) prevede che, dopo due tentativi d'asta consecutivi senza alcuna offerta, sia possibile ridurre il valore di vendita dell’immobile fino al 10%.
Il plico contenente l’offerta dovrà pervenire, questa volta, entro le ore 12.30 del 28 gennaio 2016 al Comune di Desenzano del Garda - Ufficio protocollo, in via Carducci 4, 25015 Desenzano del Garda (BS). L’asta pubblica è fissata per il 29 gennaio 2016 alle 9.30 presso la sala preconsiliare al primo piano del palazzo comunale.
Si tratta del terzo tentativo di vendita dello stabile, la cui alienazione potrebbe consentire all’amministrazione comunale di avviare il restauro di un’ulteriore parte del castello cittadino.
Sul sito del comune, oltre al testo in italiano, si trovano la versione inglese, tedesca e russa del bando. E l’importo a base d’asta di alienazione dell’immobile rimane fissato per ora in 4.800.000 euro, sulla base della perizia di stima effettuata dall’Agenzia delle entrate di Brescia.
Il possesso del bene potrà avvenire subito dopo il trasferimento degli uffici comunali in altra sede, entro il 30 luglio 2016. Ciò significa che, qualora il bene fosse venduto, dal 1° agosto 2016, l’aggiudicatario potrà iniziare i lavori edili di recupero dell’edificio senza aspettare di sottoscrivere l’atto notarile, che andrà effettuato solo dopo il pagamento dell’ultima rata.
In caso di aggiudicazione dell’asta, si legge nel bando, il pagamento dovrà essere “rateale”. L’aggiudicatario sarà tenuto a versare alla Tesoreria del Comune una prima rata di acconto pari a due milioni di euro, entro il primo aprile 2016, mentre il resto della somma offerta in sede di gara andrà versato in due annualità successive: entro il primo aprile 2017 e il primo aprile 2018. L’offerta dovrà essere accompagnata da un deposito cauzionale del 10% della cifra posta come base d’asta.

Il bando d’asta è pubblicato sul sito del Comune di Desenzano a questo link

Allegati:

CS -Bando ex ragioneria.pdf  / Adobe Acrobat Document 89K
ExITC-1.JPG  / Uploaded File 625K
 
Sito istituzionale della città di Desenzano del Garda
Via Carducci, 4 - 25015 Desenzano del Garda (Bs) - Tel. 0309994211 - Fax 0309143700
C.F. 00575230172 - P.I. 00571140987
Contatti - PEC - Certificazione ISO 9001