Vai direttamente al MENU DI NAVIGAZIONE
Vai direttamente al CONTENUTO
RICERCA
Stemma della Citta' di Desenzano del 

Garda Citta' di Desenzano del Garda

APPROVATO DALLA SOPRINTENDENZA IL PROGETTO DELLA CASERMA BERETTA

Data: Mercoledì 30 Dicembre 2015

PARERE FAVOREVOLE DELLA SOPRINTENDENZA PER LA RISTRUTTURAZIONE DELLA CASERMA BERETTA


30122015_114838_0.png
La Soprintendenza per i beni architettonici e paesaggistici ha espresso parere favorevole sulla fattibilità del progetto di ristrutturazione e riuso dell’ex caserma Beretta. Un sì che fa ben sperare, fondi permettendo, nel completamento della riqualificazione del castello di Desenzano “erede” di un antico castrum di epoca romana.
La parte che resta da ristrutturare è quella più importante: sia per l’estensione di 23mila metri cubi sia per l’impegno di spesa, stimato di circa 11 milioni di euro. Lo studio di fattibilità per la ristrutturazione dell’ex caserma Beretta è stato affidato all’architetto Giovanni Tortelli, lo stesso che ha restaurato il Museo Santa Giulia di Brescia.
Secondo il progetto, circa la metà della struttura sarà trasformata in un teatro-auditorium da circa 600 posti, nella parte a nord, mentre l’altra parte sarà destinata a servizi di supporto al teatro, area ristoro e spazi espositivi. L’auditorium occuperebbe circa il 35% della volumetria disponibile al piano terra e al primo piano. Anche lo spazio esterno alla caserma dovrà essere risistemato con l’abbattimento della casa e delle baracche attualmente usate come camerini per gli spettacoli estivi e il consolidamento delle mura perimetrali sul lato est e a sud. A tale riguardo, con una spesa annua di centomila euro per tre anni (2016-2018), il Comune acquisirà al patrimonio comunale le mura su via Montegrappa compresi i due torrioni.
Dopo i primi due interventi di risanamento, curati dall’arch. Alessandro Bazzoffia e inaugurati uno il 22 aprile 2007 per la parte del mastio, le mura di nord-ovest e una porzione del cortile e l’altro l’8 marzo 2014 per le mura settentrionali fino all’attuale specola e gli ex alloggi degli ufficiali, oggi il castello di Desenzano è un luogo piuttosto vivo, sede di numerosi eventi teatrali e musicali, mostre, manifestazioni per le famiglie, e promette di divenire a tutti gli effetti «il cuore culturale della città». La sua posizione offre a chi lo visita la possibilità di godere di uno spettacolare panorama lacustre. Nel 2015 quasi 14mila persone sono entrate tra le sue mura e hanno visitato le sue sale; è inserito negli itinerari guidati dell’associazione “Garda I care” ed è stato sede di eventi di rilievo come l’assemblea nazionale di Agenda 21, il Festival Jazz e “Mattoncini in castello” (che da solo ha richiamato 12mila persone).

Allegato: comunicato stampa integrale


Allegati:

CS - Ristrutturazione Caserma Beretta.pdf  / Adobe Acrobat Document 97K
 
Sito istituzionale della città di Desenzano del Garda
Via Carducci, 4 - 25015 Desenzano del Garda (Bs) - Tel. 0309994211 - Fax 0309143700
C.F. 00575230172 - P.I. 00571140987
Contatti - PEC - Certificazione ISO 9001